mercoledì 27 ottobre 2010

Torniamo a ragionare! Perchè?


A dire la verità la domanda giusta sarebbe "Perchè no?".

Eccomi qui, primo post di questo blog nuovo nuovo, qualcuno di voi già conoscerà l'altro, state tranquilli, non lo abbandonerò per occuparmi di questo.... ^_^

Ma veniamo al punto, e cioè a spiegarvi perchè ho deciso di occupare altro spazio nella rete....

Il motivo è che ogni giorno veniamo sommersi da notizie di ogni tipo, veniamo bombardati con ogni mezzo di informazione, ognuno dice la sua, ognuno vuole aver ragione e non ci si capisce più niente già da un po', e quindi voglio provare, insieme a voi se vi farà piacere, ad analizzare quello che succede, a chiedermi e chiedervi il perchè, insomma, a tornare a ragionare! Si, perchè l'impressione che ho è che si sta perdendo sempre più l'abitudine a pensare, a ragionare in maniera obiettiva e cosciente su quel che ci succede intorno, vuoi perchè come si dice spesso "Il mondo va sempre più veloce" e si fatica a stargli dietro, vuoi perchè a volte gli strumenti per ragionare ci vengono proprio tolti, vuoi perchè è più facile prendere un'idea già confezionata che farsene una propria, vuoi per mille altri motivi, fatto sta che non siamo più abituati a ragionare sul serio, e allora io qui ci provo, sperando che serva a chiarire un po' le idee sia a me che a voi, e se comunque tante cose continueranno ad essere poco chiare, almeno ci saremo fatti una bella chiacchierata....

L'intento del blog insomma è quello di discutere di attualità, anche e soprattutto di argomenti scottanti, senza pregiudizi di alcun tipo e, come si suol dire in questi casi "al di sopra delle parti".
Non voglio sentir disprezzare nessuna parte politica, nè tantomeno razza o religione, se volete discutere in modo costruttivo siete i benvenuti, io esprimerò i miei pensieri, ma non pretendo che siano condivisi da tutti, anzi, sarò ben contento di confrontarmi con chi è d'accordo con me, ma soprattutto con chi non lo è affatto, leggerò con interesse e risponderò a tutti i commenti, qui dentro ognuno può esprimere la sua opinione liberamente, ma, sia chiaro fin da subito, non voglio vedere commenti offensivi verso nessuno, qui si discute pacificamente e senza odio verso nessuno, questo non è un talk show all'italiana dove le persone non fanno altro che insultarsi l'un l'altra.

Un'ultima cosa, dovrebbe già essere sottintesa in quel che ho detto poco fa', ma conoscendo il web la specifico, al di sopra delle parti significa che qui vedrete post che criticano a destra come a sinistra, e nello stesso modo vedrete elogi sia a destra che a sinistra, per cui evitate discorsi della serie "sei un comunista" o "sei un fascista", le generalizzazioni e il ragionare per categoria sono le cose che più mi danno fastidio in una discussione, perchè con tutto hanno a che vedere tranne che con il ragionamento e con il rispetto, al massimo con il tifo da stadio.

Detto questo spero che gli argomenti che deciderò di trattare vi interessino, e se vorrete darmi qualche idea su nuove discussioni da intraprendere sarò ben felice, nei limiti del possibile, di accontentarvi....